Translate

2 aprile 2012

ULTIMAMENTE NON RIESCO PIU' A SCRIVERE
NON PROVO PIU' QUELLA VOGLIA CHE AVEVO PRIMA
COSA MI SUCCEDE,DOVREI GIOIRE ,DOVREI ESSERE QUI OGNI MOMENTO OGNI ISTANTE
A DESCRIVERE QUANDO SIA DOLCE ,QUANTO SIA BELLO ,ESSERE NONNA,EPPURE  HO UN PENSIERO IN TESTA CHE I STA DEMORALIZZANDO PIU' DI QUELLO CHE SONO GIA' DI MIO.
ANGELA MIA FIGLIA LA NEO MAMMINA NON STA BENE,E' PIENA DI DOLORI ALLE ARTICOLAZIONI  E' ANDATA DAL FISIOTERAPISTA OMEOPATA,CHE LE HA CONSIGLIATO UN ORTOPEDICO,E' ANDATA DALL'ORTOPEDICO E L'HA MANDATA DAL REUMATOLOGO
,IERI ERA COMPLETAMENTE BLOCCATA ,E' ANDATA AL PRONTO SOCCORSO ,(PENSAVA MI FANNO UNA PUNTURA PER CALMARE IL DOLORE) INVECE LE HANNO DETTO PER QUESTE COSE C'E' IL MEDICO DI FAMIGLIA ,QUESTO E' UN CODICE BIANCO TEMPO DI ATTESA MINIMO 4 ORE,ALLORA E' TORNATA A CASA PER LA BIMBA..............
DI DOMENICA IL MEDICO GENERICO NON ESCE,BISOGNA RIVOLGERSI ALLA GUARDIA MEDICA ,SOLO CHE MOLTE VOLTE SONO INCOMPETENTI.ALLORA MI CHIEDO COSA BISOGNA FARE ..........MIA FIGLIA  E' UNO STRACCIO ,STAMANE HA CHIAMATO IL MEDICO DI FAMIGLIA CHE LE HA FATTO UNA PUNTURA DI CORTISONE ,IL GIORNO 5 RITIRA GLI ESAMI DEL SANGUE E POI VA DAL REUMATOLOGO SPERIAMO SIA SOLO  QUESTO IL PROBLEMA.....................
MAMMA HA FATTO UNA SETTIMANA CON DOLORI DI PANCIA ,SONO RIUSCITA A SBLOCCARLA .......ANCHE QUI CHIAMO IL MEDICO DI FAMIGLIA ,GUARDA LA PARTE DOLENTE ,LA TASTA E MI DICE ,SONO DOLORI INTERCOSTALI,TIENI CONTROLLATA LA PARTE IN QUESTIONE E SE ESCE UN ERITEMA MI CHIAMI ANCORA ,PUO' ESSERE IL FUOCO DI SANT ANTONIO ................L' ANNO E INIZIATO ALLA GRANDE ,MA VEDO DAVANTI A ME MOLTI OSTACOLI...........................

3 commenti:

  1. Quando i medici erano veramente "di famiglia", con un numero di assistiti sufficiente a farli vivere da signori medici, avevano anche una preparazione raccolta dall'esperienza più che dagli studi.
    Adesso con tanti, troppi, pazienti, con il timore di sbagliare diagnosi e cure, fanno fare esami su esami, clinici e radiologici e specialistici, demandando ad altri la responsabilità di dire da che cosa una persona è afflitta.
    Tieni bene d'occhio la parte dolente della mamma, e appena si presenta rossore avvisa subito il medico. Se dovesse essere herpes zolster, o fuoco di sant'antonio, preso subito è curabile in poco tempo; se viene trascurato non ci sono cure che lo risolvano, va avanti per mesi, con dolori sordi e costanti.
    Ciao, buona fortuna.

    RispondiElimina
  2. quello che dici è vero ,il medico di famiglia di una volta non esiste più,ma quello che mi fa innervosire e che il mio è medico cardiologo (quindi visite private ,certo fuori orario ,ma adesso fà anche non ricordo mai come si chiama se azototerapia o ozonoterapia , quindi il tempo per i mutuati e sempre meno .....lui ha con mamma l'assistenza domiciliare ,dovrebbe in questo stato di mamma essere qui ogni mese (almeno una visita mensile) bhe ti dico non lo fà,mi ha detto se ho bisogno di chiamarlo io.........mi ha detto che lui passa molto ore in ambulatorio ,ma io cosa devo fare e mica colpa mia...poi quando viene visita veloce entra ed esce.............oggi ho chiamato il geriatra privatamente (ogni volta sono 70 euro ) ma la visitata dalla testa ai piedi in più ogni volta misura la pressione anche a me............gentile e affabile con mamma ............il mio medico ha preso la sua vocazione per modo di dire e ci fa i soldi .............grazie sempre della tua presenza .ciao anna maria

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Anna Maria,ti abbraccio con affetto,auguri di una serena Pasqua a te e famiglia.

    RispondiElimina