Translate

14 gennaio 2011

ore23,10 mamma dorme, i miei amici a 4 zampe dormono,
vincenzo russa,(beato lui che riesce a dormire)
io,  come solito sono davanti al pc.comincia l 'attesa del nuovo giorno
la nostalgia mi assale,  mentre sto  scrivendo,mi scende qualche lacrima.......
ascolto un pò di musica,quella degli anni 60/70.riaffiorano i ricordi
ricordi dell'infanzia ,di un'adolescenza mai conosciuta
sfoglio l'album fotografico del mio matrimonio,le foto sono oramai consumate.....
molte persone presenti nelle foto non ci sono più
sono lassù ,ma so che  mi vegliano,vorrei sognarli tutti averli  ancora vicino
tutti mi hanno amata ed io ho amato e amerò per sempre.
adesso sta suonando la canzone,che mi ha fatto conoscere un amico
il mio pensiero corre velocemente a lui
un pensiero continuo  mi tormenta,
è la paura di perdere la sua amicizia
questo pensiero mi mette in crisi..........

6 commenti:

  1. La paura di perdere una amicizia é una brutta bestia.
    A volte fa fare cose senza senso.
    Serena notte.

    RispondiElimina
  2. SERENA NOTTE A TE COSIMO........

    RispondiElimina
  3. La paura di perdere una persona che amiamo con una delle tante meravigliose forme d'amore che esistono ti può far sentire come all'interno di un buco nero che ti inghiotte, ti rende immobile, ti rende muto...
    Poche volte ho avuto a che fare con la paura come con un sentimento amico, costruttivo, e con un gioco di parole ti dico che "la paura è il sentimento che mi fà più paura".
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
  4. La paura, in tutti i sensi, è un bendarsi la testa prima di ricevere la ferita.
    Credo sia più adeguato un certo fatalismo: se deve essere, sarà; e solo quando sarà, sei libera di farti domande sul perché e sul percome di quell'accaduto.
    Nello specifico, quell'amico che temi di perdere magari neanche lontanamente pensa di lasciarti, di allentare o addirittura sopprimere la tua amicizia.
    Le persone che ti hanno amato e che da lassù ti stanno vicine te lo ripetono in continuazione: il ricordo fa vivere pur se morti, la paura sotterra già da vivi.
    Ascoltali e ti sorrideranno.

    RispondiElimina
  5. GRAZIE LADY..........
    UN ABBRACCIO ANNA MARIA

    RispondiElimina
  6. CIAO GATTONERO ............
    ERA UN PO' CHE NN TI LEGGEVO E PENSAVO COME SOLITO AL PEGGIO ,CIO AVEVO LA PAURA CHE NN TI ANDAVA PIU' DI LEGGERMI ............GRAZIE PER IL TUO COMMENTO UN ABBRACCIO ANNA MARIA

    RispondiElimina