Translate

18 agosto 2010

SONO TRISTE ,PIU' PASSANO I GIORNI E PIU' MI RENDO CONTO A COSA STO ANDANDO INCONTRO ,
NN HO PIU' UNA MIA VITA ,
QUANTO RIUSCIRO' A REGGERE ???????????
DURANTE IL GIORNO NON HO UN ATTIMO DI PACE E LA NOTTE NN RIESCO A DORMIRE ,
SE VADO AVANTI COSI' IMPAZZISCO ,E SONO SOLO AGLI INIZI ,CHISSA DOPO ..........
SONO DIVENTATA INFERMIERA ,BEN DIECI MEDICINE DIVERSE DA SOMMINISTRARE ,
SPERO DI RIUSCIRE IN QUESTA PROVA ,
INTANTO NEL BUIO DELLA STANZA PIANGO CERCO DI SFOGARMI PER POTER DOMANI ESSERE IN FORMA ..............MA CI SARA PER ME UN PO' DI SERENITA' ........?

4 commenti:

  1. Ciao Anna Maria, che dire.. forza forza e nonostante tutto cerca di prenderti i tuoi spazi, dei momenti di respiro.. un abbraccio
    viola

    RispondiElimina
  2. grazie viola ,
    spero di riuscire a crearmi uno spazio mio ,ma è difficile ,un abbraccio anna maria

    RispondiElimina
  3. ciao Anna Maria,ti capisco perchè ho avuto una esperienza simile alla tua in ospedale ,qualche anno fa,con dosi massicce di cortisone e medicinali a tutte le ore per 40 giorni.....Il coraggio mi è venuto affidandomi alla preghiera mia e di un gruppo di amici....non mi prolungo nei particolari....Ti aiuterò con preghiere e vedrai che tutto passerà......un abbraccio Eugenio

    RispondiElimina
  4. grazie per la tua vicinanza ne ho proprio bisogno ,un abbraccio anna maria

    RispondiElimina