Translate

10 luglio 2009

piango silenziosamente ,piango dolorosamente,piango intensamente è il mio modo per esternare il dispiacere,è il mio modo per non stare male dentro,anche se credete non serve a nulla,il dolore che c'è in me non va via con le lacrime ,ma dopo sto n po meglio .il dolore e sordo e pungente,il solo pensiero in me è ANDRA VIA LONTANO DA QUI.........................si allontanerà da me,questo mi fa soffrire.vorrei vederla felice,vorrei la sua felicità ma...............................il dolore è forte,il dolore è cieco ,il dolore fa male,tanto male.ma devo farmi forza,devo continuare a vivere,devo saper fingere una felicita inesistente solo per il suo bene,devo mettere una maschera............................MA.....................
saro forte ,non penso...................

5 commenti:

  1. buon giorno,molto doloroso il tuo post,alle volte siamo chiamati ad affrontare le battaglie + dure,e la vittoria costa sacrificio,ma devi tentare con forza e convinzione,ti auguro di passare un buon fine settimana,ciao annamaria.

    RispondiElimina
  2. Sero tanto lo sarai! Le lacrime non sono mai inutili, servono a buttar fuori le emozioni.

    Clelia

    RispondiElimina
  3. Anna Maria, la vita è una lotta continua, ma è pure un sogno che vale sempre la pena di vivere...ricordalo nei momenti difficili...le lacrine sono curative, spesso aiutano a tirare fuori reconditi dolori, non recistrati dal nostro conscio.
    un ABBRACCIO FRATERNO.

    RispondiElimina
  4. piagere dentro di se è già un trguardo,poche volte mi capita,ma anch'io vivo nel dolore, in una sofferenza chequando elimina la mia coscienza diventa insopportabile, allora lo sfogo si fa rabbioso, e quindi,dopo essermela presa contro chi veramete mi ama riprendo il mio cammino, checonsoste nellacosapiù difficile, cioè vivere il presente piangendomi addosso per tutto ciò che ho fatto eciò che non fatto.Segui il tuo cammino, la tua vocazione un destino che si crea momento per momento, si nasce nudi e soli, si muore soli.

    RispondiElimina
  5. Mi ritrovo molto nelle tue parole...devi essere una persona molto profonda.
    Non smettere mai di piangere, le lacrime ti aiutano a non spezzarti, a lasciare che il dolore non ti soffochi...
    Piangi, e vedrai che sorriderai con la stessa intensità...
    Melina

    RispondiElimina